Salta al contenuto

Mercoledì 19 Febbraio 2020

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Articolo esploso

NOTIZIE

Dopo il voto di domenica 16 giugno Paolo Truzzu in visita al Municipio

“Una vittoria la nostra a cui abbiamo creduto sin dall’inizio”, ha detto ai giornalisti in Sala Stampa.
Paolo Truzzu
Paolo Truzzu
Paolo Truzzu oggi ha fatto il suo ingresso al Municipio di via Roma. Secondo le comunicazioni raccolte nelle 174 sezioni diffuse sul territorio comunali di Cagliari (link più sotto), il candidato di Fratelli d’Italia, conquista la poltrona di primo cittadino al primo turno con il 50,12% dei voti, contro il 47,48% della sua sfidante, Francesca Ghirra, di Campo Progressista Sardegna.

“Una vittoria la nostra  a cui abbiamo creduto sin dall’inizio”, ha chiosato Truzzu in mezzo a sostenitori e giornalisti che hanno affollato la Sala Stampa allestita per le elezioni comunali di domenica 16 giugno. A sostenerlo dieci liste: Sardegna Forte, Sardegna 20 venti, Popolari Sardi per Cagliari, Forza Paris, Cagliari Civica, Riformatori Sardi, Partito Sardo d’Azione, Udc, Forza Italia, Lega con Salvini Sardegna.

Classe 1973, sposato e padre di due figlie, Paolo Truzzu ha una laurea in Scienze Politiche e due master in Sviluppo Economico per il Terziario e in Amministrazione e Territorio per Professionisti delle Amministrazioni Pubbliche. “Per dieci anni – è scritto testuale nella sua biografia - ho lavorato nel privato nei settori Energia, Telecomunicazioni e Informatica, e nel pubblico”. Già consigliere regionale, ha ricoperto la carica di presidente della Circoscrizione 5 (Monte Urpinu, Monte Mixi, Bonaria, La Palma, Sant’Elia, Quartiere Del Sole, Poetto) e ha fatto parte del Consiglio di Amministrazione di Ctm Spa.

A ricevere Paolo Truzzu il Commissario Straordinario, Bruno Carcangiu, e il Segretario Generale, Giovanni Maria Basolu.
Rightbar
  • 17 giugno 2019