Salta al contenuto

Domenica 25 Settembre 2016

Cerca nel sito del Comune di Cagliari

Indice


Breadcrumbs
Corpo della pagina
Leftbar
Contenuti principali

ELETTORI AIRE - ITALIANI ALL'ESTERO

Elezioni Amministrative del 5 giugno 2016 ed eventuale ballottaggio del 19 giugno 2016.

Gli elettori sardi iscritti all’Anagrafe Italiana dei Residenti all’Estero, o che abbiano in corso la procedura di iscrizione all'A.I.R.E. attestata dall'Ufficio Consolare dello Stato estero di provenienza, in base alla normativa regionale (LL. RR. n. 9/84 e ss.mm. ed integraz.), hanno diritto a un contributo per il rimborso delle spese di viaggio.

Il contributo è commisurato alle spese di viaggio effettivamente sostenute, fino ad un importo massimo di € 250,00 se si proviene da un paese europeo (intendendo Europa in senso geografico) e fino a € 1.000,00 se si proviene da un paese extraeuropeo.

In caso di ballottaggio, l'elettore rientrato all'estero che affronta un nuovo viaggio ha diritto ad un ulteriore contributo, se dimostra l'avvenuto spostamento tramite i biglietti di viaggio relativi all'intero tragitto.

Detto contributo non può essere riconosciuto agli elettori che si trovano all'estero per motivi di studio o di lavoro a tempo determinato.

Modalità di erogazione del contributo:

Al fine di beneficiare del contributo gli elettori devono recarsi presso l'Ufficio Elettorale, sito nel Palazzo Civico di Piazza A. De Gasperi 2 (Via Sonnino), piano primo, per la presentazione della richiesta di erogazione del contributo, prima del rientro al Paese estero, corredata della seguente documentazione:

  • tessera elettorale o autorizzazione sostitutiva della stessa, vidimata presso la sezione elettorale, attestante l'avvenuta votazione;
  • biglietti di andata e ritorno comprovanti l'effettuazione del viaggio entro i termini previsti per legge, rispettivamente entro i due mesi precedenti la data delle consultazioni (arrivo a Cagliari dallo Stato estero) e non oltre i due mesi successivi alla data delle consultazioni stesse (partenza per lo stato estero); per i biglietti aerei (sia  quelli emessi dalle agenzie di viaggio che quelli acquistati tramite internet) si richiede la presentazione delle carte d'imbarco.
  • documento d'identità in corso di validità;
  • codice fiscale
  • indicazione codice Iban – Bic - Swift presso il quale l’Amministrazione Comunale effettuerà il bonifico.

Sono incluse nel contributo le spese comprovanti titoli di viaggio a mezzo  aereo, nave, passaggio in nave con auto, treno e bus extraurbano, purché il tragitto effettuato sia coerente con l'itinerario del viaggio dell'elettore nei limiti degli importi massimi rimborsabili . Sono escluse le spese per pedaggi autostradali, autonoleggio (con o senza conducente) auto di soggetti terzi, parcheggi, uso di taxi e chilometraggio con mezzo proprio.

Orari di apertura e ubicazione uffici

Sino a mercoledì 1 giugno 2016, per il rilascio della Tessera elettorale, informazioni ed eventuale compilazione della richiesta di contributo, l'Ufficio Elettorale sito nel Palazzo Civico di Piazza A. De Gasperi 2 (Via Sonnino), piano secondo, riceverà secondo i seguenti orari:
dalle ore 9 alle ore 13 (dal lunedi al venerdi)
dalle ore 15,30 alle ore 17,30 (lunedi e giovedi)
• Tel. 070.677.8407
• Fax 070.677.8411 - 070.677.8404
• email: rosalba.cossa@comune.cagliari.it

A partire da venerdì 3 giugno 2016, gli orari di apertura dell'Ufficio Elettorale al piano primo ( presso l'anagrafe), sono i seguenti:
    • venerdì 3 giugno dalle 16.00 alle 18.00
    • sabato 4 giugno dalle 9.00 alle 18.00 orario continuato
    • domenica 5 giugno dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 22.00
    • lunedì 6 giugno dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 18.00
    • da martedi’ 7 giugno a giovedì 9 giugno dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 17.30
    • venerdì 10 giugno  dalle ore 09.00 alle 12.30

L’erogazione del contributo verrà effettuata da parte dell’Amministrazione Comunale tramite bonifico bancario o mandato di pagamento eseguito dalla Tesoreria comunale – Banco di Sardegna.
L’elettore può, con delega scritta, incaricare una persona di sua fiducia al ritiro delle somme a lui dovute, utilizzando il  modulo allegato.

ALLEGATI
Rightbar